EXPOSITIONS ET ÉVÉNEMENTS FUTURS

VENERDì 11 NOVEMBRE 2016 17.30

RAPPORTO DEGLI ANTICHI VENETI CON LE ACQUE

RELATORE MARCO ZANETTO VENERDì 11 NOVEMBRE 2016 17.30

 

I VENETI ANTICHI ERANO INTERNAZIONALMENTE CONSIDERATI DEI MAESTRO NELLE OPERE DI INGEGNERIA IDRAULICA: BONIFICAVANO I SUOLI, ARGINAVANO I FIUMI, SCAVAVANO FOSSATI ED ERGEVANO DIGHE. I LORO MAGGIORI CENTRI SORGEVANO FRA RETICOLI DI CANALI, IN PROSSIMITà DEI FIUMI, E TALVOLTA ERANO VERE E PROPRIE ANTICIPAZIONI DI VENEZIA; AD ESEMPIO ODERZO, TRA IL PIAVE ED IL LIVENZA, ED ALTINO, FRA SILE, DESE, ZERO E LA LAGUNA. STRABONE, INSIGNE GEOGRAFO E STORICO DEL I SECOLO D. C., CI RACCONTA CHE ALCUNI TRA ESSI CENTRI "SONO DELLE VERE E PROPRIE ISOLE, ALTRI SONO IN PARTE CINRCONDATI DALLE ACQUE", COME DEL RESTO SUCCEDE PER I LORO STESSI SANTUARI.
SARà INTERESSANTE SVISCERARE ULTERIORMENTE QUESTA BRANCA DELLE VICENDE DELLA NOSTRA PRIMA VENEZIA.